Apr 06

Marcia dei fiori, 8 aprile 2018

Anche quest’anno gli amici del Gruppo Sportivo Istantaneo organizzano e propongono La Marcia dei Fiori, evento che arriva alla sua settima edizione. Il gruppo, sempre sensibile alla nostra realtà, è riuscito a raccogliere per i nostri progetti oltre 10.000 euro, frutto di tanta fatica, passione e sensibilità.

Invitiamo tutti voi a partecipare, perché fa bene camminare, perché si fa del bene partecipando, ma soprattutto perché si respira un bellissimo clima familiare.

Grazie quindi agli organizzatori, agli sponsor, a tutti coloro che parteciperanno!

Ci vediamo domenica 8!

La Grande Quercia

29176821_1673723552706520_5520785154513043456_n

Apr 01

S. Pasqua 2018

580-HopeGuardo tre croci vuote. Tre uomini sono stati crocifissi, ognuno con la sua storia. Uno di loro però ha trascorso la vita con una forza straordinaria. Mai una Fede e una Speranza così presenti e vive si sono osservate. Vorrei tanto essere coraggiosa, ma non lo sono. A volte mi aggrappo con le punta delle dita alla speranza, incerta sul futuro e preoccupata di cadere.

Eppure non sono sola come Lui.

L’anno scorso sono stati raccolti circa 26.000 euro con i salvadanai, quest’anno, visto il mio (non voluto, ma necessario) poco interessamento pensavo ad un grande vuoto. Ed eccomi lì appesa con le dita alla speranza. Due giorni fa ho depositato in banca circa 8500 euro, frutto della raccolta dei salvadanai di quest’anno e alcuni dello scorso anno (alcuni ritardatari). Molte poi sono le persone che hanno effettuato un versamento direttamente sul conto corrente. Una vera e propria benedizione, vista la non felice situazione finanziaria che stiamo affrontando.

Mi aggrappo un po’ di più alla speranza, a quel messaggio che Gesù ci ha regalato e che ricordiamo oggi anno in questo giorno.

Augurandovi buona Pasqua vi ringrazio sentitamente per tutto l’appoggio e il sostegno ricevuto.

Auguri!

La Grande Quercia

dav

Gen 25

Dove consegnare i salvadanai

Ciao!

Consegnato il salvadanaio? Abbiamo già detto le varie opportunità per consegnare il salvadanaio o fare la tua offerta. Se non sai a chi darlo ti suggeriamo qualche idea!

Se fai parte di un gruppo o di un’associazione dallo pure ai tuoi responsabili, siamo in contatto con loro!

Se ti va comodo Gruaro questo fine settimana (27-28/01) Barbara Termini li raccoglie nelle messe di Bagnara, Bagnarola e Gruaro!

Se preferisci Settimo puoi andare ogni sabato alla fine della messa del sabato sera(verso le 18:45) e consegnarla al gruppo scout. Il 3/02 per non saranno presenti.

C’è un punto raccolta anche presso il Vendramini a Pordenone, all’insegnante Silvia Bortolin

A Corva potete darlo ai catechisti, come a Orcenico.

Se non avete la possibilità di venire qui, di fare un bonifico o andare in uno di questi posti, ditelo che combiniamo ugualmente!

Grazie e a presto!!

Alessandro

(la mappatura delle 1200 persone che hanno il salvadanaio)

cartina grande

Gen 04

Consegna salvadanai e salvadanai 2018

Buongiorno!

Eccoci pronti per la raccolta 2017. Come ho anticipato purtroppo quest’anno non riuscirò a incontrare tutti gli amici sostenitori per la raccolta dei salvadanai. In questo momento sto dedicando molte energie alla gestione dei nuovi tempi e ritmi della nuova casa. Pertanto per la consegna dei salvadanai si po’ procedere così:

  1. consegna direttamente in sede preferibilmente nella nuova abitazione di via Manzoni 7, ma va bene anche nella vecchia sede di via Colombo.
  2. bonifico bancario presso Banca Etica intestato a La Grande Quercia ONLUS IT20L0501812101000000132251 (in questo caso è possibile anche mettere in detrazione l’importo donato).
  3. consegnandolo alle persone a noi vicine. In ogni caso, segnaleremo diversi nominativi nel territorio che si rendono disponibili a raccoglierli

E per il 2018????

Ebbene, quest’anno non consegnerò fisicamente nuovi salvadanai proprio perché non ho avuto tempo ed energie per questa iniziativa. L’idea era di farsi aiutare creando una squadra di volontari, ma non c’è stato tempo nemmeno per quello, ci organizzeremo bene per il prossimo anno. Abbiamo ancora bisogno dell’aiuto di tutti, per cui vi chiedo, per chi può e lo desidera, di continuare a dedicarci un pensiero e 2 euro ogni mese, per continuare a realizzare la nuova struttura. 

Grazie di cuore davvero per tutto

Alessandro

img_20161210_105924

 

Dic 05

Aggiornamenti!

Buongiorno a tutti!

Cari amici de “La Grande Quercia”, vi chiedo perdono per il silenzio di quest’anno. C’è stata una grandissima novità che mi ha coinvolto e purtroppo ho dovuto tralasciare alcune cose, tra cui il contatto con voi: dal 10 luglio 2017 ho preso in gestione la comunità con mia moglie. Viviamo in affitto in una nuova casa che ci ha visti e ci vede indaffarati in un faticoso trasloco fisico e uno ancora più difficile che è quello emotivo! Siamo ancora in fase di assestamento e riorganizzazione dei tempi e ritmi della comunità e della mia famiglia. Attualmente vivono con me, mia moglie Laura, i miei due gemellini, Mattia e Leonardo, e altri 5 bambini/ragazzi, Martino, Nicola, Federica, Omar e Leila. Vive con noi anche Lucia, una signora che ci da una preziosissima mano nella gestione quotidiana della comunità. Stiamo anche ospitando una mamma con sua figlia e una ragazza di 22 anni per accompagnarla in un percorso di autonomia.

A breve vi aggiornerò sui lavori fatti sull’immobile con i soldi raccolti dai salvadanai dell’anno scorso e vi manderò alcune foto del nuovo stabile in cui abitiamo. Intanto vi allego una foto del nuovo stabile visto dall’esterno. Naturalmente le porte di casa sono sempre aperte per tutti voi.

 

Scusandomi ancora per il silenzio di questi mesi, vi auguro un buon avvento!

A presto

Alessandro

 

sdr

La nuova sede

Apr 12

Un nuovo inizio per “La Grande Quercia”

Buongiorno!

Scusate il silenzio degli ultimi tempi ma stiamo vivendo un delicatissimo passaggio. Infatti i miei genitori, dopo trent’anni offerti per l’accoglienza di oltre 50 persone tra minori e in qualche caso adulti, giustamente si prenderanno il meritato riposo. Così io e Laura, mia moglie, e i nostri gemellini di un anno, raccoglieremo con entusiasmo, preoccupazione, paura e speranza insieme, questa importante eredità.

Questo passaggio avviene anche con un trasferimento di sede: dalla casa in cui siamo, offerta in comodato gratuito per tanti anni, andremo in un nuovo edificio a Portogruaro, in affitto.

C’è molto lavoro per questo trasloco, da una parte un’innumerevole serie di documenti e passaggi burocratici, dall’altra uno spostamento fisico ed emotivo importante, oltre ad una riorganizzazione della quotidianità, dell’associazione e della comunità stessa.

Non possiamo nemmeno tralasciare l’importante progetto di ristrutturazione che stiamo portando avanti grazie all’aiuto di tantissime persone.

Il tetto è stato ordinato, appena avrò l’occasione vi ragguaglierò sia sui costi sia su come si è conclusa la raccolta dei salvadanai.

Contiamo molto sull’affetto e sulla disponibilità di voi tutti in questo momento così importante.

Grazie per la pazienza, cercherò di tenervi aggiornati su tutti questi avvenimenti!

Mi auguro che la strada ci sia favorevole!

A presto e grazie

Alessandro

IMG_20160917_102209

 

Gen 23

Superata metà strada!

Buonasera!

Domenica scorsa, 15 gennaio abbiamo terminato la serie di incontri programmata per il recupero dei salvadanai.

Vi aggiorniamo con alcuni numeri sottolineando che nei vari territori ci sono delle persone che hanno già raccolto ulteriori salvadanai ma che non sono ancora in nostro possesso.

Per ora abbiamo raccolto le offerte di 696 salvadanai su 1201 consegnati (a novembre ci risultavano 1117, in questi due mesi sono emersi altri nominativi) per un totale di 21.016,72 euro per una media di 30 euro a salvadanaio.

Abbiamo recuperato anche 7 casette in legno che aggiungono ulteriori 1.354,08 euro.

Infine ci sono state varie offerte di singoli e gruppi che incrementano i fondi di altri 676 euro.

Il parziale è quindi di 23.046,80 euro!

Dei 696 salvadanai raccolti 341 hanno confermato di continuare la collaborazione, 247 non sappiamo ancora che intenzioni abbiano e 46 hanno deciso di non continuare la proposta del salvadanaio, intenzionati ad aiutare altre realtà.

Infine perdiamo anche i 77 salvadanai consegnati a Bibione in quanto la parrocchia ha scelto di operare diversamente.

Mancano ancora quindi 505 salvadanai da raccogliere, ci auguriamo che le persone che l’hanno in custodia riescano a mantenere l’impegno che avevano preso.

Siamo contentissimi del traguardo finora raggiunto, superiore ad ogni nostra aspettativa.

Ringraziamo naturalmente ogni singola persona coinvolta in questo grande progetto, dalla singola famiglia, ai parroci e alle parrocchie che ci hanno accolto, ai gruppi e associazioni che ci supportano, alle tante persone che si sono rese disponibili al recupero dei salvadanai organizzando incontri o rendendosi disponibili alla raccolta e distribuzione.

Per chi non avesse ancora consegnato il salvadanaio ci contatti pure per trovare il modo più semplice per la consegna.

A presto per ulteriori aggiornamenti!

La Grande Quercia

cartina piccola   cartina grande

Nella cartina si vedono tutti i salvadanai compresi nella nostra diocesi, la seconda più allargata prende Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Dic 10

Prosegue la raccolta!

Buongiorno!

Per ora abbiamo raccolto circa 190 salvadanai (su 1117) che, tra bonifici e contanti, ci ha portato al momento a circa 6.000 euro di offerte. Ne mancano ancora tanti, ma alcuni nostri validi amici si stanno muovendo nel territorio per la raccolta. Invito tutti coloro che hanno un salvadanaio a prendere contatti per la consegna! Verrà trovato il modo più semplice per consegnarlo, con l’invito anche a prendere in custodia il salvadanaio del 2017 con cui confidiamo di poter realizzare il cappotto esterno.

Abbiamo raccolto anche 2 casette in legno su 20: la prima, presente presso l’Antica osteria Manin a Portogruaro, ha contribuito per 301,66 euro e la seconda, quella del GAS di Portogruaro, per 210,70 euro. Ringraziamo in modo particolare questi nostri amici.

Grazie ancora a tutti e ci auguriamo che la raccolta possa procedere in modo sentito!

Ricordiamo a tutti gli amici di Settimo che domani ci sarà una raccolta alle ore 16:15 presso la chiesa.

A presto!

img_20161130_113813 img_20161210_105924

Nov 23

Come consegnare i salvadanai, dove e quando!

Eccoci qui!

Stasera iniziamo a raccogliere ufficialmente i salvadanai e a consegnare quelli del 2017 (sabato scorso ne abbiamo consegnati 15).

Il primo appuntamento è stasera a S. Vito, oratorio don Bosco alle ore 20:30.

Trovate anche le istruzioni per consegnare il salvadanaio.

A presto per ulteriori aggiornamenti!

date-aggiornate-23-novembre istruzioni-consegna-salvadanaio

Nov 16

Raccolta salvadanai! Realizziamo il tetto?

Si avvicina il momento di consegnare i salvadanai. Da mercoledì 23 novembre fino al 6 Gennaio ci concentreremo sulla raccolta dei tanti salvadanai consegnati. Ci stiamo organizzando per realizzare alcuni momenti di incontro nel territorio finalizzati alla raccolta 2016 e alla distribuzione dei salvadanai per il 2017. Aggiorneremo man mano gli incontri, date e luoghi; sicuramente ci vedremo in uno o più incontri a Portogruaro, Villotta, San Vito al Tagliamento, Pordenone, Concordia, Porcia, Cinto Caomaggiore, Gruaro. 

DSC_0262

In ogni caso, dal 23 novembre al 6 Gennaio è possibile venire direttamente presso la sede dell’associazione per la consegna del salvadanaio. Per chi è troppo lontano e non riesce a partecipare a nessun incontro o a venire direttamente da noi, daremo le istruzioni per come effettuare il bonifico e come ottenere il nuovo salvadanaio, qualora volesse continuare ad aiutarci.

Se qualcuno vuole proporre un incontro in qualche gruppo o paese ci contatti, lo organizzeremo sicuramente!

Gli incontri sono aperti a tutti e oltre alla raccolta dei salvadanai sarà un’occasione per farci gli auguri e per avere due notizie in merito all’andamento dei lavori e del progetto. Gli incontri non porteranno via più di una mezz’oretta.

Confidiamo infatti che la raccolta degli oltre 1000 salvadanai di quest’anno ci permettano di realizzare il tetto! E ci auguriamo che tutti voi amici possiate prendere con voi anche il salvadanaio per il 2017.

Già per la settimana prossima possiamo darvi alcuni appuntamenti:

Mercoledì 23 alle ore 20:30 a San Vito al Tagliamento, oratorio don Bosco

Venerdì 25 alle ore 20:45 a Villotta, nelle sedi scout

Sabato 26 alle ore 18:00 a vallenoncello, in oratorio

Al momento stiamo definendo un altro incontro a Villotta per il 1 dicembre, con la croce rossa a Portogruaro il 5, a Concordia l’11, a Settimo l’11 e a Porcia il 13. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti!

In attesa di vedervi tutti quanti vi informo che da qualche giorno i lavori si sono spostati al tetto! Stiamo raccogliendo vari preventivi per la sua realizzazione, nel frattempo è stato demolito. Ecco alcune immagini.

dsc_0027dsc_0026dsc_0025dsc_0024dsc_0020

Post precedenti «